Nonsonounapasticciera > Gelati e semifreddi > Meringata con gocce di cioccolato

Meringata con gocce di cioccolato

meringata
  • Dosi per: 6
  • Tempo di preparazione: 60m
  • Tempo di cottura: 1:30 h
  • Pronto in: 2:30 h
CONDIVIDI
Quest’estate ci siamo concentrati su ricette fresche, veloci e piuttosto leggere, ma con l’arrivo del primo freddo io ho già voglia di viziarmi e viziarvi con qualcosa di più elaborato. Così ho deciso di preparare una meringata con gocce di cioccolato: golosissima!

Ingredienti

  • Per la meringa
  • 150 g albume
  • 300 g zucchero
  • 150 g crema pasticcera
  • 300 ml panna fresca più 50 ml per la decorazione
  • Gocce cioccolato

Procedimento

Passaggio 1

Ricetta meringata Per preparare la meringa iniziamo montando l'albume con 100 g di zucchero. Quando comincia a montare aggiungiamo a pioggia altri 100 g di zucchero e continuiamo a lavorare fino a che avremo degli albumi super ben montati. A questo punto incorporiamo a mano i 100 g di zucchero rimanenti.

Passaggio 2

Ricetta meringata Prepariamo 3 fogli di carta forno sui quali abbiamo tracciato, con una matita, il contorno di un cerchio di 18 cm di diametro. Capovolgiamo i fogli di carta forno in modo che la matita non vada a contatto con la meringa. Riempiamo una sac à poche con la meringa e, con un movimento a spirale, formiamo due dischi (utilizzando la bocchetta liscia). Per il terzo disco possiamo ripetere una spirale, oppure un fiore, o ancora tanti ciuffetti uno accanto all'altro. Con la meringa avanzata facciamo, sempre con la bocchetta liscia, tante piccole meringhette. Facciamo cuocere a 120° per 1 ora e mezza circa, ricordandoci di mettere un pezzo di alluminio per tener leggermente aperto lo sportello del forno, in modo che esca l'umidità in eccesso e le meringhe possano quindi asciugare alla perfezione. Io cuocio un disco alla volta perché se metto teglie sia sopra che sotto non mi cuociono mai bene,ovviamente i tempi di cottura si allungano un bel po'...

Passaggio 3

Per la farcia prepariamo una crema chantilly mescolando in proporzione 1/3 di crema pasticcera e 2/3 di panna montata. La mia diciamo che non è proprio chantilly, ho invertito le percentuali perché avevo parecchia crema pasticcera e non mi andava di sprecarla...

Passaggio 4

Ricetta meringata Una volta che le meringhe sono cotte e raffreddate possiamo costruire la nostra torta. Prendiamo un anello da pasticceria con diametro di 20 cm e lo foderiamo con dell'acetato (se non abbiamo un anello da pasticceria possiamo usare una tortiera con apertura a cerniera).

Passaggio 5

Ricetta meringata Sulla base mettiamo il primo disco di meringa, facciamo una spirale di chantilly e "spolveriamo" con delle gocce di cioccolato. Posizioniamo il secondo disco di meringa e procediamo come prima, facendo attenzione a riempire bene con la crema anche i bordi della meringa. Posizioniamo l'ultimo disco di meringa e mettiamo in congelatore per almeno due ore. Posizionando la torta su una caraffa, sfiliamo l'anello d'acciaio o semplicemente apriamo la tortiera. Decoriamo con panna montata e con le meringhette che abbiamo preparato in precedenza, riponiamo nuovamente nel congelatore da dove la toglieremo per metterla in frigorifero almeno mezz'ora prima di servirla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Voto

(5 / 5)

5 5 3
Vota questa ricetta

3 persone hanno già votato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>