Nonsonounapasticciera > Paste fresche > Pasta frolla classica

Pasta frolla classica

  • Dosi per: 1 kg
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 0m
  • Pronto in: 20m
CONDIVIDI
Oggi prepariamo insieme uno degli impasti base della pasticceria italiana, la pasta frolla. Se mi seguite da qualche tempo saprete che in questo blog è già presente un impasto di questo tipo, le due ricette si differenziano principalmente nel tipo di lavorazione. Per questa pasta frolla consiglio vivamente l’utilizzo di una planetaria, per quella in versione sablée possiamo cavarcela bene anche con le nostre manine. Per la pasta frolla classica il burro deve essere plastico, quindi possiamo ammorbidirlo qualche secondo in forno microonde, e le uova devono essere a temperatura ambiente. In entrambi i casi è importante lavorare il meno possibile l’impasto.

Ingredienti

  • 250 gr burro morbido
  • 250 gr zucchero
  • vanillina
  • 2 uova
  • sale
  • 500 gr farina
  • un pizzico di sale

Procedimento

Passaggio 1

Ricetta pasta frolla classica Iniziamo lavorando nella planetaria con la foglia il burro, la vanillina e lo zucchero. Continuiamo fino a quando i tre ingredienti saranno bene amalgamati tra loro.

Passaggio 2

Preparazione pasta frolla classica Aggiungiamo alle uova un pizzico di sale, in modo che si sciolga, e poco alla volta le versiamo nella planetaria. Uniamo poi la farina, precedentemente setacciata, e impastiamo fino a che non sarà completamente assorbita dall'impasto.

Passaggio 3

Cucinare la pasta frolla classica Trasferiamo l'impasto su un foglio di carta forno e mettiamo in frigorifero per 12 ore prima di utilizzarla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Voto

(4.4 / 5)

4.4 5 9
Vota questa ricetta

9 persone hanno già votato

Commenti

(2) commenti

  1. pubblicato da Luciana il 11 giugno 2013

    Bravissima Francesca grazie per le tue ricette :-)

    • pubblicato da Frafri il 12 giugno 2013

      Grazie Luciana,è un piacere condividerle con voi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>