Nonsonounapasticciera > Torte > Torta di carote con crema al philadelphia

Torta di carote con crema al philadelphia

Torta carote philadelphia
  • Dosi per: 8
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 60m
  • Pronto in: 1:30 h
CONDIVIDI
Provate questa torta alle carote!!! Di dolci ne ho assaggiati moltissimi, ma questa credo sia la torta più soffice che abbia mai preparato. Con queste dosi potete preparare una torta da 15 cm di diametro, non credete però che sia piccola, basterà per almeno 8 persone. Vi consiglio di prepararla il giorno prima di servirla, in modo che i sapori si amalgamino bene.

Ingredienti

  • 260 g farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 15 g di lievito
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 3 uova
  • 260 g zucchero di canna
  • 300 g carote gratugiate
  • 75 g nocciole
  • 200 ml olio di semi
  • scorza d'arancia
  • Per la crema:
  • 160 g philadelphia
  • 100 g zucchero a velo
  • vaniglia o scorza d'arancia

Procedimento

Passaggio 1

Per prima cosa setacciamo la farina con il bicarbonato, il lievito e le spezie. In una padella calda tostiamo le nocciole e poi tritiamole grossolanamente con un coltello.

Passaggio 2

ricetta Torta di carote con crema al philadelphia Sbattiamo bene le uova con lo zucchero di canna e versiamo a filo l'olio aggiungiamo poi carote, nocciole e scorza d'arancia. Uniamo la farina lavorando il nostro impasto il meno possibile.

Passaggio 3

Versiamo in una tortiera ricoperta di carta forno e cuociamo in forno cado 180° per circa un'ora. Come sempre facciamo la prova con lo stuzzicadenti. Facciamo raffreddare completamente la torta prima di sformarla.

Passaggio 4

Prepariamo la crema al philadelphia semplicemente sbattendo il formaggio con lo zucchero a velo. Volendo possiamo aromatizzare il tutto con altra scorza d'arancia o con un aroma alla vaniglia.

Passaggio 5

ricetta Torta di carote con crema al philadelphia Tagliamo con moltissima delicatezza la torta in tre strati, e intervalliamo ogni strato con la crema al philadelphia. Decoriamo con delle nocciole e conserviamo in frigorifero fino al momento di servirla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Voto

(4.5 / 5)

4.5 5 10
Vota questa ricetta

10 persone hanno già votato

Commenti

(5) commenti

  1. pubblicato da ylenia il 20 settembre 2015

    e l olio di semi?

    • pubblicato da Frafri il 20 gennaio 2016

      Hai ragione…correggo subito! Grazie

  2. pubblicato da Benedetta il 23 settembre 2015

    Ciao! :) questa ricetta sembra deliziosa, mi daresti le dosi per uno stampo da 25cm? Non lo ho più piccolo…
    Ti ringrazio! Un saluto

  3. pubblicato da Alice il 16 gennaio 2016

    Ma l’olio?

    • pubblicato da Frafri il 20 gennaio 2016

      Ho corretto la ricetta, grazie di avermelo fatto notare :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>