Nonsonounapasticciera > Creme > Pralinato di nocciole

Pralinato di nocciole

Pralinato di nocciole
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 30m
CONDIVIDI
Il pralinato viene utilizzato per aromatizzare molte ricette, dalla semplice crema pasticcera alla nocciola, fino al ripieno di sfiziosissimi cioccolatini. Vi assicuro che se amate le nocciole finirete per metterne ovunque!

In questo caso io ve lo propongo alle nocciole, ma volendo potete farlo con metà nocciole e metà mandorle, l’importante è che il peso della frutta secca sia uguale al peso dello zucchero. Ultima cosa da dire, ma non meno importante, il pralinato potete prepararlo quando siete comodi, e utilizzarlo un po’ per volta, perché si conserva per diversi mesi; abbiate giusto cura di metterlo in un contenitore che terrete ben chiuso, io ho optato per il vasetto che si usa per fare le marmellate.

Ingredienti

  • 200 g nocciole
  • 200 g zucchero
  • mezzo bicchiere di acqua

Procedimento

Passaggio 1

Ricetta pralinato di nocciole Cominciamo mettendo a cuocere lo zucchero e l'acqua sul fornello con fuoco basso. Quando lo zucchero comincia ad imbiondire aggiungiamo le nocciole: importante non mescolare mai fino a questo momento. Una volta aggiunte le nocciole, mescoliamo: lo zucchero si solidificherà attorno alle nocciole, ma niente paura, presto si scioglierà e diventerà caramello.

Passaggio 2

Ricetta pralinato Ottenuto un caramello ambrato versiamo tutto su carta forno e facciamo raffreddare. Attenti a questi passaggi perché con il caramello l'ustione è dietro l'angolo. Ora che il nostro croccante è pronto, lo spezzettiamo e prepariamo il mixer per ottenere il pralinato. Cominciamo a mixare dando piccoli impulsi ogni volta poi lavoriamo più a lungo, avendo sempre cura di far riposare il nostro mixer di tanto in tanto.

Passaggio 3

Pralinato di nocciole Dopo qualche minuto di lavorazione avremo delle briciole di croccante che già possiamo utilizzare per decorare e profumare un dolce, ma per il pralinato continuiamo a mixare fino a che otterremo una crema. Più lavoriamo il pralinato e più la crema sarà liscia, ovviamente la potenza del nostro mixer farà la differenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Categoria: Ingredienti: , ,


Voto

(4.3 / 5)

4.3 5 8
Vota questa ricetta

8 persone hanno già votato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>